Astensioni a marzo, il CdO di Napoli aderisce

ordine avvocati napoli

Il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli, nella seduta del 28 febbraio 2012, preso atto del deliberato dell’Assemblea dell’Organismo Unitario dell’Avvocatura Italiana del 23 febbraio 2012, ha deliberato di aderire all’astensione dalle udienze civili, penali, amministrative e tributarie e da ogni attività giudiziaria per i giorni 15, 16, 17, 19, 20, 21, 22 e 23 marzo 2012.

Avvocati, si radicalizza la protesta

toghe

L’Assemblea dell’O.U.A. del 23 febbraio 2012 decide di radicalizzare la protesta: le giornate di astensione dalle udienze già programmate per il prossimo mese di marzo diventano otto: dal 15 al 23. Per il giorno 15 marzo indetta una manifestazione nazionale a Roma davanti al Ministero della Giustizia. Deciso inoltre il blocco totale delle attività giudiziarie con sciopero bianco e autosospensione dalla funzioni di avvocato, dal gratuito patrocinio e dalla difesa d’ufficio.

Il testo del comunicato stampa dell’O.U.A. si può scaricare qui.

Avvocati, altre astensioni a marzo

In concomitanza con il Congresso Straordinario Forense, fissato per i giorni 23 e 24 marzo a Milano, proclamate altre giornate di astensione. L’Assemblea dell’Organismo Unitario dell’Avvocatura Italiana, riunitasi a Roma il giorno 17 febbraio 2012 con la partecipazione della Cassa di Previdenza Forense, dei Presidenti delle Unioni Regionali e dei Consigli dell’Ordine degli Avvocati e delle Associazioni Forensi, ha fatto propria la delibera dalla Giunta OUA del 16 febbraio con la quale è stata indetta l’ulteriore astensione dalle udienze civile e penali da mercoledì 21 marzo 2012 a sabato 24 marzo 2012.

Il testo del comunicato stampa dell’OUA.